LOFT MILANO

Progettisti: R3Architetti

Località: Milano

Anno: 2017

Tipologia: Incarico diretto

Stato: Progetto

000

Un giovane fotografo molto attivo nel settore moda ha commissionato a R3architetti il progetto per un loft nei pressi del quartiere Isola a Milano. Lo spazio, ricavato all’interno di un’ex-officina, è stato pensato per rispondere alla doppia esigenza di abitazione e studio professionale, in cui poter svolgere brevi servizi fotografici.

Il grande spazio centrale illuminato da un’infilata di vetrate che si affacciano su un interno cortile è stato ridisegnato come una zona giorno in grado di mutare nel tempo, espandendosi e contraendosi in rapporto alle necessità dettate dall’utilizzo come studio fotografico professionale.

Il confine tra le due attività è segnato da un dispositivo mobile di arredo. Questo, scorrendo su ruote e orientato da una guida a parete, ha la possibilità di correre longitudinalmente lungo tutto lo spazio, generando una chiusura tramite delle tende a rullo nascoste al suo interno. L’arredo ha anche la funzione di soppalco per realizzare fotografie da una posizione più elevata e di supporto per le luci del set fotografico. Su una parete sono installati i fondali per gli scatti fotografici che ricevono una buona luce naturale proveniente dalle vetrate laterali, smorzata da un tendaggio continuo semitrasparente che ridefinisce un lato dell’ambiente.

Il grande spazio centrale è collegato agli estremi con due volumi minori organizzati su due livelli. Un polo è destinato all’area prettamente privata dell’abitazione mentre un altro semipubblico è dedicato a zona trucco per le modelle e camera degli ospiti. Tutti gli arredi sono pensati come composizione di elementi modulari componibili inseriti in un frame metallico che aggredisce lo spazio in maniera uniforme.

ITA | ENG