BALDISSERO TORINESE

Architects: R3Architetti

Place: Baldissero (Turin)

Year: 2017

Type: Direct Commission

Status: Built

000

The project revolves around a minor addition to a detached house built in the early 2000 on Turin hills.

The new volume develops horizontally, including the pre-existing volume in the little tower containing the staircase and defining a new internal configuration for the attic where a new study room and a bedroom are located. A wide central opening has been developed in order to increase the solar contribution in the study area and at the same time to offer the best possible view on the valley in front of the house.

This addition was supported by pilotis that generate a porch sheltering the living room opposite the garden on the ground floor.

The addition develops as an element of simplified shapes that lighten the complex front of the house, characterized by typical urban elements such as ashlar and dormer windows, making it more rural. The addition is connected to the pre-existing structure through materials such as plaster and roof tiles, but also develops independently as an addition thanks to the neatness of its shapes. The harmony with the surrounding landscape is suggested by the use of wood in the two headboards and in the porch's intrados.

BALDISSERO TORINESE

Progettisti: R3Architetti

Località: Baldissero Torinese (TO)

Anno: 2017

Tipologia: Incarico diretto

Stato: Costruito

000

Il progetto prevede la realizzazione di una piccola addizione a una villetta costruita nei primi anni 2000 nella collina torinese.

Il nuovo volume si sviluppa sul piano orizzontale, inglobando il volume esistente della torretta contenente il corpo scala e ridefinendo internamente una nuova configurazione per il sottotetto per cui sono ricavati un nuovo angolo studio e una camera.

Una grande apertura centrale è pensata per aumentare l’apporto solare nell’area studio ed offrire allo stesso tempo la migliore vista sulla valle che si apre sul fronte dell’abitazione. L’addizione è sostenuta da pilotis che danno origine ad una veranda di protezione al soggiorno di fronte al giardino al piano terra.

Da un punto di vista formale l’addizione si presenta come un elemento dalle forme semplificate che va ad alleggerire il prospetto articolato della villetta, caratterizzato da elementi molto ‘urbani’ quali bugnato e abbaini, offrendo un carattere più rurale. L’addizione dialoga con la struttura esistente attraverso i materiali come intonaco e copertura in tegole, ma allo stesso tempo denota il suo carattere di aggiunta tramite la pulizia delle sue forme. Il dialogo con il paesaggio naturale circostante è invece sottolineato dall’utilizzo del legno sulle due testate e sull’imbotte della veranda.